lunedì 28 aprile 2008

Cosa è DotNetNuke e come funziona.

Iniziamo con un post quasi obbligatorio riportando quanto sul sito ufficiale viene descritto dal punto di vista delle caratteristiche principali di DotNetNuke.
  • Versatilità
  • Facile utilizzo
  • Potenza
  • Ricchezza di funzionalità
  • Supporto
  • Facile installazione
  • Localizzazione
  • Open Source
  • Innovativo
  • Estendibile

Inoltre DotNetNuke è disegnato su piattaforma Microsoft ASP.NET 2.0, 3.0, e 3.5 e per essere utilizzato con Visual Studio 2005, Visual Studio 2008, o Visual Web Developer.

DotNetNuke è un CMS (Content Management System), un software sviluppato per il web che consente la creazione e la gestione di siti/portali web e dei loro contenuti.

DotNetNuke è sviluppato seguendo i più comuni pattern tra cui MVC, la gestione dei template, l'inserimento di moduli esterni, la localizzazione basata sui file di risorsa (.resx), l'integrazione di Ajax, l'integrazione dell'autenticazione tramite LiveId, la possibilità di integrare nei moduli custom l'utilizzo delle API con un notevole incremento di efficacia ed efficienza nello sviluppo.

DotNetNuke mette a disposizione tutti quegli strumenti di base necessari per lo sviluppo di applicazioni web-based svincolando lo sviluppatore dal doverli necessariamente implementare. Il web administrator configura e gestisce in maniera intuitiva e semplice i portali sia dal punto di vista grafico sia dal punto di vista dei contenuti.

Esistono moltissimi moduli aggiuntivi che mettono a disposizione una serie di funzionalità cha vanno dalla possibilità di insirire nel proprio sito un forum, un blog, un bookmark, un album fotografico e molto altro.

Se siete in cerca di un CMS versatile in ambiente Micosoft allora di certo DotNetNuke è quello che fa al caso vostro.

Di seguito uno schema che sintetizza l'architettura implementativa di DotNetNuke:




Nel prossimo post inizieremo a vedere quali sono i requisiti e come procedere per l'istallazione.

Nessun commento: