martedì 20 maggio 2008

DotNetNuke, elementi di base

Fino ad ora abbiamo visto come istallare il CMS, adesso iniziamo a vedere quali sono i componenti, come interagiscono tra di loro e come possiamo configurarli.

Gli elementi principali di DNN sono i portali. Per ogni istallazione di DNN possono essere configurati più portali all'interno dei quali è possibile fare specifiche operazioni di configurazione e personalizzazione, a partire dall'aspetto grafico fino ad arrivare all'inserimento di moduli custom.

Una volta istallato DNN ci troviamo di fronte ad una configurazione standard. Gli utenti a disposizione sono due; "ADMIN" e "HOST". Il primo dedicato alla gestione delle impostazione a livello di portale, il secondo è il superuser vero e proprio in grado di gestire la configurazione generale del CMS. Effettuando l'accesso come utente HOST abbiamo a disposizione i seguenti menù:



Menù Admin

Menù Host
In testa al portale compare il pannello di controllo per la gestione delle impostazioni immediate come Utenti, Ruoli, Pagine e Moduli.

Le Pagine sono gli elementi da cui partire per personalizzare il nostro portale. Sono gli elementi che contengono i moduli e nei quali possiamo definire la disposizione dei contenuti. La creazione di una pagina ci permette di inserire una voce nel menù di DNN che sarà il punto di accesso alla nostra pagina. Una volta definita una pagina possiamo inserire al suo interno i moduli che preferiamo. I Moduli sono delle vere e proprie applicazioni che possono essere inserite all'interno del portale come dei plugin e possono essere posizionate sulla pagina. Alcuni possono essere scaricati dal sito ufficiale di DNN.

La posizione dei moduli sulle pagine è governabile sia in fase di inserimento del modulo sia in fase di modifica delle impostazioni del singoo modulo. In un altro articolo approfondiremo il discorso sui moduli e sulla loro configurazione. L'utilizzo delle funzionalità di configurazione del portale è abbastanza intuitivo una volta comprese le relazioni tra pagine e contenuti e tra utenti e gruppi.

Control Panel

Su questi ultimi, gli utenti, faccio notare che la loro gestione a livello di profilatura segue gli standard adottati da quasi tutti i CMS in circolazione. Abbiamo quindi la possibilità di creare gruppi di utenti ai quali associare i singoli utenti e ai quali assegnare i singoli permessi applicativi che essendo peculiarità dei singoli moduli, vengono assegnati ai gruppi dalle impostazione di configurazione di ogni modulo.

Altra caretteristica tipica dei CMS più comuni è quella di poter customizzare gli skin (o aspetto grafico) per il singolo portale. In giro se ne trovano parecchi sia gratuiti sia a pagamento.

Nei prossimi articoli cercheremo di approfondire le singole funzionalità di DNN.

Per adesso un saluto.

Nessun commento: